Servizio Civile Nazionale - Comune di Sant'Antioco

A Sant’Antioco torna il “Servizio Civile Nazionale”: dopo dieci anni, il Comune partecipa al bando promosso dal Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e si aggiudica due progetti. E adesso scatta la ricerca di 8 volontari (4 per ciascun piano) che percepiranno 433,80 Euro mensili per 12 mesi. Un progetto è destinato al settore Cultura e Turismo ed è denominato “L’ISOLA dei TESORI”; l’altro ai Servizi Sociali e si chiama G.I.O.I.A. (Gestione, Iniziative, Orientamento, Idee, Azioni). Possono partecipare alla selezione i ragazzi e le ragazze di età compresa tra i 18 ed i 28 anni (per i requisiti specifici di ammissione si rimanda alla documentazione presente nel sito istituzionale del Comune). La domanda di partecipazione dovrà essere presentata al protocollo del Comune di Sant’Antioco entro il 28 settembre 2018, a mano o tramite PEC inviando una e-mail all’indirizzo: protocollo@comune.santantioco.legalmail.it . Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile, pena l’esclusione. Tutta la documentazione, domanda, link utili, regolamento, schede progetto, sono reperibili nel sito dell’ente: www.comune.santantioco.ca.it .

Il progetto G.I.O.I.A. avrà la finalità di mappare e studiare la fascia adulta (anche con minori a carico) che si rivolge ai Servizi Sociali al fine di chiedere supporto e sostegno di vario genere e, nel contempo, mappare anche i servizi presenti nel territorio in risposta al bisogno complesso presente nella comunità antiochense. La proposta progettuale è frutto della convinzione che efficacia ed efficienza della programmazione dei servizi sia strettamente connessa al fatto che i servizi e i progetti attivati si sviluppino seguendo con attenzione l’evolversi dei bisogni della popolazione.

Il progetto “L’ISOLA dei TESORI” si prefigge l’obiettivo generale di offrire all’Amministrazione comunale di Sant’Antioco, nonché agli operatori del settore turistico e culturale e all’intera cittadinanza, uno strumento di indirizzo che permetta di valutare la situazione esistente e individuare una serie di azioni volte allo sviluppo del turismo isolano. Ovvero: creazione di un Piano turistico Comunale che identifichi una politica di sviluppo dell’area, curando mirate strategie di comunicazione e di promozione; progettazione di strumenti idonei a promuovere e gestire lo sviluppo turistico, artigianale e commerciale e di valorizzazione dei beni ambientali, archeologici e storici.

Per informazioni sul progetto G.I.O.I.A., contattare i Servizi Sociali al numero 0781/8030301; mentre per il progetto “L’ISOLA dei TESORI” il numero di riferimento è 0781/8030258. I progetti completi sono consultabili presso gli uffici dei Servizi Sociali (G.I.O.I.A) e Cultura (L’ISOLA dei TESORI).