Avviso informativo per rimozione modulo rifiuto di pagamento contributo ambientale di soggiorno 2020

7 Luglio 2020

L’Ufficio Tributi – Contributo Ambientale di Soggiorno, ritiene opportuno portare a conoscenza i gestori delle strutture ricettive di qualsivoglia tipologia che, a seguito di quanto disposto dall’art. 180 del Decreto-legge 19.05.2020 n. 34, gli stessi rivestono ora la qualifica di “Responsabili di Imposta” ai fini del pagamento dell’Imposta di Soggiorno, ma hanno diritto di rivalsa nei confronti dei soggetti passivi del tributo, vale a dire verso coloro che sono clienti della struttura.
Per tale motivo, dalla modulistica relativa al Contributo Ambientale di Soggiorno pubblicato sul sito dell’Ente, è stato rimosso il modello di rifiuto del pagamento da parte dell’ospite, in quanto ormai del tutto privo di rilevanza, atteso che, per effetto della suddetta modifica normativa, il gestore è ora obbligato ad effettuare il versamento dell’Imposta di Soggiorno a favore del Comune anche nelle ipotesi di rifiuto di pagamento opposto dall’ospite.
Vi invitiamo a contattare l’Ufficio Tributi – Contributo Ambientale di Soggiorno per ogni eventuale richiesta di chiarimenti ed informazioni.

AllegatoDimensione
PDF icon Avviso53.08 KB
Area tematica: