Siete qui Home Non solo Mare


Non solo Mare

Notizie solite e insolite  sull’ambiente e sul  patrimonio vegetale dell’Isola di Sant’Antioco, raccontate attraverso le sue piante. A Cura del Prof. Giovanni Milia

I nostri monumenti botanici : la Quercia da Sughero

PDF  Stampa  E-mail  Domenica 04 Luglio 2010 23:00
Nell’isola di Sant’Antioco la Sughera occupa le aree rocciose del settore collinare a nord dell’abitato di Sant’Antioco fino a Calasetta, in aree di impluvio e in quelle esposte ai quadranti occidentali e nord-orientali. Non esistono sugherete degne di questo nome, al contrario della lecceta, ma esemplari isolati o disposti in piccoli gruppi.
 

Sant'Antioco Le fioriture di inizio primavera

PDF  Stampa  E-mail  Lunedì 24 Maggio 2010 23:00

L'isola di Sant'Antioco è conosciuta non solo per il suo mare e le sue coste, ma anche per la sua storia e la sua archeologia. E' tuttavia abbastanza grande da poter offrire al turista e al viaggiatore colto e curioso anche una notevole varietà di ambienti e di paesaggi, per lo più ancora integri e poco urbanizzati, che si esprime, talora in forme uniche ed esclusive all'interno del paesaggio sardo e mediterraneo, con i meravigliosi colori della sua flora e con i diversi aspetti della sua vegetazione e delle sue rocce.

 

I Nostri monumenti botanici: il Leccio ed il Pioppo Bianco

PDF  Stampa  E-mail  Martedì 04 Maggio 2010 23:00
Continua la presentazione delle specie più importanti dell’isola di Sant’Antioco con una delle due querce, il Leccio, e una nota sul Pioppo bianco. 
 

I Nostri Monumenti botanici: i grandi alberi. Ginepro Coccolone e Ginepro Rosso

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 09 Aprile 2010 09:57

Questo è il primo di una serie di articoli sui grandi alberi ancora presenti nel territorio dell’isola di Sant’Antioco. Grandi non solo per dimensioni, ma anche per l’importanza che essi hanno avuto nell’evoluzione del paesaggio, negli usi e nei costumi dei suoi abitanti, nell’arredo urbano e nell’economia.

 

G. G. Moris – Un grande botanico a Sant’Antioco

PDF  Stampa  E-mail  Domenica 07 Marzo 2010 15:38

Giuseppe Giacinto Moris (1796-1869) era un medico e senatore piemontese che nel 1822 fu nominato professore di Clinica medica presso l’Università di Cagliari, dove rimase fino al 1832, quando divenne professore di Materia medica e Botanica nell’Università di Torino. Non si occupò però solo di medicina, anzi questa fu per lui solo un’occupazione secondaria, ma soprattutto di botanica.

 

Sant'Antioco ambiente e vegetazione: bibliografia essenziale

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 24 Febbraio 2010 10:26

Le notizie bibliografiche riguardanti l’ambiente e il popolamento vegetaledell’isola di Sant’Antioco sono poco diffuse e poco conosciute. Spesso mi è capitato di assistere alcuni docenti nei loro lavori sul territorio con gli alunni, e la lamentela principale verteva sulla grande difficoltà areperire dei riferimenti bibliografici, pressoché assenti anche nellebiblioteche comunali.