Siete qui Home

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 07 Marzo 2018 11:18

Il Comune di Sant’Antioco informa che Abbanoa ha concluso la fase di migrazione del database dal vecchio al nuovo sistema informatico: a partire da oggi, mercoledì 7 marzo, riprende la funzionalità degli sportelli Abbanoa, sia fisici che on-line. Dalla settimana prossima, spiega la direzione del Gestore Unico del Servizio Idrico Integrato, si procederà con un progressivo incremento dei servizi a disposizione dei cittadini che si completerà entro la fine di marzo. Tra questi, pagamento on-line; consultazione bollette e grafico consumi; piano di rientro; intervento di verifica pressione e/o misuratore; disdetta; nuovo allaccio; etc. Con le attività di messa a regime dei servizi on-line, Abbanoa conta di completare questa fase di avvio del nuovo sistema informatico con l’adozione di numerosi servizi che, secondo le previsioni, consentiranno di compiere tutte le pratiche senza doversi necessariamente recare negli uffici.

 

Il Comune di Sant’Antioco informa che il centro per l’impiego di Carbonia ha organizzato due seminari informativi sullo strumento di agevolazione “Resto al Sud”, venerdì 16 marzo alle 10.00 e giovedì 19 aprile alle 10.00.Gli incontri si svolgeranno in via Costituente 43, a Carbonia, presso la sala del Centro Polifunzionale Lavoro e Formazione. Per le iscrizioni occorre compilare il modulo di adesione disponibile sul sito SardegnaLavoro o presso il CPI di Carbonia e può essere inviato all’indirizzo mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure consegnato a mano al Centro per l’Impiego. Per informazioni è possibile rivolgersi al Centro per l’impiego (CPI) di Carbonia: e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Telefono: 0781 671235.

L’intervento, dedicato ai soggetti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, finanzia nuovi progetti imprenditoriali relativi alla produzione di beni nei settori dell'artigianato, dell'industria, della pesca e dell'acquacoltura, e quelli relativi alla fornitura di servizi, inclusi quelli turistici. Ciascun soggetto proponente riceve un finanziamento fino ad un massimo di 50mila euro. Nel caso in cui l'istanza sia presentata da più soggetti, già costituiti o che intendano costituirsi in forma societaria, l'importo massimo del finanziamento è pari a 50mila euro per ciascun soggetto proponente fino ad un ammontare massimo complessivo di 200mila euro. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il link: http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud.html

 

Sant’Antioco si prepara a compiere il grande passo in un palcoscenico internazionale. E lo fa in occasione della 659esima edizione della Festa di S.Antioco Martire, patrono del paese e di tutta la Sardegna, con un Educational tour nell’isola di Sant’Antioco per la promozione integrata del territorio rivolto a possibili mercati di riferimento come Gran Bretagna, Francia e Germania, quali potenziali paesi interessati ai territori del Sulcis. Ma cosa è un Educational Tour? È un viaggio organizzato promosso da un organismo che si occupa di promozione turistica, che ha lo scopo di far conoscere una destinazione o un’offerta turistica ai giornalisti (soprattutto della stampa di settore), ai responsabili della programmazione di Tour Operator e agli operatori di banco delle agenzie dettaglianti. Ecco, dunque, l’accordo con ENIT (Agenzia Nazionale per il turismo internazionale) – Agenzia di Londra, che si è resa disponibile ad una collaborazione con l’Amministrazione comunale di Sant’Antioco proponendo il coinvolgimento di 12 operatori del Turismo Internazionale che saranno partecipi di un programma che si svilupperà dal 14 al 17 aprile prossimi a Sant’Antioco.

 

chip day 7-03-2018

Il Comune di Sant’Antioco informa che mercoledì 7 marzo, a partire dalle 9.30, è prevista una giornata di microchippatura gratuita per i cani di proprietà. Le attività di “Chip Day” si svolgeranno presso la sede A.R.G.E.Z. di via Della Rinascita, 21/B, e sono a cura del SIAPZ (Servizio di Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche) ASSL Carbonia, in collaborazione con l’Associazione Europea Operatori Polizia – Guardie Zoofile Sud Sardegna e il Comune di Sant’Antioco. I proprietari dei cani che vorranno usufruire del servizio dovranno recarsi presso la sede A.R.G.E.Z. muniti di carta di identità e codice fiscale. Si ricorda che l’iscrizione dei cani all’anagrafe canina è un obbligo di legge.

 
PDF  Stampa  E-mail  Domenica 04 Marzo 2018 12:51

Sono disponibili on line, i dati dei risultati delle votazioni alle Elezioni Politiche 2018, relativi al Comune di Sant'Antioco - Clicca qui per andare alla sezione Elezioni On Line


pdfProspetto finale votanti

 

 

Maladroxia

L’Amministrazione Comunale di Sant’Antioco punta alla valorizzazione a fini turistici del territorio comunale, potenziando i servizi al cittadino e ai visitatori, con un occhio di riguardo verso le categorie più deboli. 74mila euro di investimento destinato all’abbattimento delle barriere architettoniche nelle località costiere antiochensi maggiormente frequentate: da Maladroxia a Coe Quaddus, fino a Cala Sapone. In arrivo nuove passerelle antiscivolo, non soggette a surriscaldamento e più conformi al contesto, che garantiranno un più facile accesso alle spiagge. Ma c’è anche un’importante novità: per la prossima stagione estiva è prevista la predisposizione e la realizzazione di nuovi percorsi posizionati direttamente sui tratti di spiaggia, a partire dalle aree parcheggio sino alle aree ombrelloni e al bagnasciuga. Un intervento che verrà realizzato certamente a Maladroxia, dove l’arenile risulterà collegato con il parcheggio principale. Le nuove passerelle verranno sistemate anche a Coe Quaddus e Cala Sapone.

«Questo intervento – spiega il sindaco Ignazio Locci – si somma a quelli già in itinere: la realizzazione della nuova segnaletica da inserire nelle principali spiagge e la creazione di nuovi sentieri. Operazioni, queste, possibili grazie al finanziamento che ci ha concesso il Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna sulla base di un nostro progetto. Si tratta, tra passerelle, segnaletica e sentieristica, di un investimento totale di 115 mila euro che ci consentirà di dare una nuova veste ai contesti delle spiagge, creando le migliori condizioni di accessibilità per tutti. È un obiettivo raggiunto, assolutamente in linea con i nostri programmi».

 
PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 02 Marzo 2018 11:40

06 per sito

A norma del Regolamento di Funzionamento del Consiglio Comunale, sentita la conferenza dei Capi Gruppo riunitasi il 28/02/2018, il Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria – prima convocazione - per il giorno martedì 6 Marzo alle 19:00, presso la Sala Consiliare, per la trattazione degli argomenti di cui al seguente ordine del giorno:

-          - Mozione presentata dal gruppo Genti Noa su: Piano viario straordinario del Sulcis, realizzazione nuove opere della rete viaria nell’isola di Sant’Antioco;

-          - Proposta modifica Piano infrastrutturale Sant’Antioco – opere Piano Sulcis – nuova connessione terrestre dell’istmo e circonvallazione Sant’Antioco.

 

Elezioni della Camera dei Deputati e del senato della Repubblica del 4 marzo 2018 - Turni di apertura dell’Ufficio Elettorale per rilacio tessere elettorali:

VENERDI’ 02.03.2018
Dalle 9.00 alle 18.00

SABATO 03.03.2018
Dalle 9.00 alle 18.00

DOMENICA 04.03.2018
Dalle 7.00 alle 23.00

Si avvisa che l’ufficio anagrafe per il rilascio delle carte di identità osserverà il seguente orario: SABATO 03.03.2018 dalle 9.00 alle 17.00 - DOMENICA 04.03.2018 dalle 7.00 alle 18.00

 
Altri articoli...
Pagina 5 di 222