Siete qui Home

PDF  Stampa  E-mail  Sabato 16 Dicembre 2017 15:07

1 240 20120705162029Pubblicato dall’Assessorato regionale del lavoro un nuovo avviso per la selezione di progetti da ammettere al finanziamento del “Fondo microcredito Fse” rivolto ai soggetti inoccupati e disoccupati che intendano avviare un’iniziativa imprenditoriale in Sardegna e siano in possesso dei seguenti requisiti:
- microimprese aventi forma giuridica di ditta individuale, società di persone, società a responsabilità limitata, società cooperative;
- cooperative (di tipo A e B);
- piccole imprese;
- associazione o società di lavoratori autonomi e/o liberi professionisti che alla data della presentazione della domanda siano titolari di partita IVA. I liberi professionisti dovranno essere iscritti agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Bando

 

Villaggio di Natale

Sarà un fine settimana all’insegna del divertimento e del buon cibo, dell’animazione e della cultura, quello che prenderà il via domani e proseguirà fino a domenica 17. In programma diversi eventi che coinvolgeranno l’intero centro di Sant’Antioco, da Via Nazionale a Piazza De Gasperi. Si inizierà sabato 16 con l’apertura della Casa di Babbo Natale e della Fiera Mercato (dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21). Ad impreziosire gli appuntamenti de “Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco” sarà la manifestazione “Al Corso con gusto”: le casette della Fiera mercato del Corso Vittorio Emanuele proporranno degustazioni di prodotti tipici locali accompagnate dai vini della Cantina Sardus Pater di Sant’Antioco. I visitatori, tramite l’acquisto di un tagliando a prezzi simbolici, potranno spaziare tra sfiziosi assaggi di mare e di terra. Naturalmente non mancheranno l’animazione per adulti e bambini e le consuete visite alla Casa di Babbo Natale. In programma, dalle 16.30 alle 18 in Piazza Italia, “Fiabe e musica in libertà: Le novelline di Antonio Gramsci”. E ancora, alle 18, alle 19 e alle 20 spettacolo itinerante “Old Circus” lungo il percorso de “Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco”. Sempre sabato, appuntamento anche nel cuore del centro storico, in Piazza De Gasperi: a partire dalle 17 (inaugurazione ufficiale) e fino alle 19, nel Palazzo del Capitolo si potrà ammirare la mostra del presepe dello scultore antiochense Gianni Salidu e di una selezione di presepi provenienti da tutta Italia (l’esposizione sarà visitabile fino al 6 gennaio 2018) .

Ricco ventaglio di manifestazioni anche domenica 17. Confermati le visite alla Casa di Babbo natale e l’evento “Al corso con gusto”, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21. Nella splendida cornice del centro storico andrà in scena “Su Mercau de na borta”, le botteghe del Capitolo (dalle 10 alle 20). E poi tanta animazione: dalle 10 alle 22 in Via Nazionale spazio a “Street Music Festival”. Previsti esibizione canora di e per bambini; la ludoteca di Ajò a giogai; la fiaba prende il ritmo; caccia allo shopping; il mercatino dei bambini. E ancora, musica di qualità tra Piazza Italia e Aula consiliare: alle 18, presso il Municipio, è previsto il concerto della scuola civica di musica “Don Tore Armeni” (per l’occasione il maestro Remigio Pili presenterà il suo nuovo cd ed è in programma anche un’esibizione del coro delle Mani Bianche). Mentre alle 18.30 e alle 19.30 in Piazza Italia sarà il turno del “CJ Trio” (Cara Giulia Striano alla voce, Adriano Sarais alla tromba, Riccardo Mannai al piano) che proporrà in chiave jazz i canti natalizi più noti.

 

Indizione di procedura pubblica per la formazione di un elenco di avvocati finalizzato al conferimento di incarichi di assistenza legale e difesa in giudizio dell'ente – pdfPubblicazione elenco

 

WhatsApp Image 2017-12-14 at 21.46.28

Verrà inaugurata sabato 16 dicembre alle 17, presso il Palazzo del Capitolo in Piazza De Gasperi a Sant’Antioco, la mostra “I Presepi nell’isola”. In esposizione, il presepe dello scultore amntiochense Gianni Salidu e una selezione di presepi provenienti da tutta Italia. La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio 2018.

 

Lotteria di beneficienza

L’obiettivo è ambizioso: ottenere i fondi necessari per attrezzare un tratto di spiaggia di Sant’Antioco affinché possa accogliere i malati di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), terribile patologia degenerativa che produce effetti disastrosi per la qualità della vita di chi ne è affetto. Ma l’associazione di volontariato “Le Rondini”, attiva nel Sulcis-Iglesiente per la tutela dei malati gravi e gravissimi, non si dà per vinta: per raggiunge lo scopo, con il patrocinio morale del Comune di Sant’Antioco, ha organizzato una lotteria di beneficienza per la raccolta fondi a sostegno del progetto “Quando la disabilità non è un limite”, rivolto a soggetti colpiti da patologie altamente invalidanti.

Lo slogan dell’evento è “Regala l’estate ai nostri malati di SLA”: il tagliando necessario per partecipare alla lotteria può essere acquistato (l’offerta è libera) nelle attività commerciali convenzionate di Sant’Antioco. Per informazioni è possibile contattare telefonicamente Silvia Mastrogiacomo al numero 340/5812352 o Simona Espa Gabbia al 340/1611080. In palio numerosi premi offerti dagli sponsor che hanno aderito all’iniziativa. L’estrazione si terrà il 4 gennaio 2018.

«Riteniamo corretto e doveroso sostenere questa proposta – commenta il sindaco Ignazio Locci – per l’amministrazione comunale è una conquista di civiltà: per questo ci metteremo nella condizione di promuovere il progetto con le modalità che si riterranno necessarie. È un sogno che vogliamo contribuire a realizzare: per Sant’Antioco può rappresentare un fiore all’occhiello, anche in termini di valorizzazione delle risorse naturali».

 
PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 13 Dicembre 2017 13:36

Lunedì 18 dicembre, alle 18.00, presso l’Aula consiliare del Comune di Sant’Antioco, si terrà un’assemblea aperta ai titolari (o ai loro rappresentanti) delle attività ricettive che insistono nel territorio del Comune di Sant’Antioco. Oggetto dell’incontro: comunicazioni dell’Amministrazione comunale inerenti l’attività ricettiva del 2018.

 

Avviso pubblico per la selezione dei destinatari dell’intervento Cammino Minerario di Santa Barbara di cui al catalogo di interventi approvato con dgr 47/34 del 10.10.2017 in attuazione della legge regionale 30 del 2016 “prosecuzione degli interventi previsti per la stabilizzazione occupazionale nel progetto denominato “Parco Geominerario della Sardegna” come modificata dalla legge regionale 34 del 2016 - pdfAvviso - Modulo domanda

 
PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 07 Dicembre 2017 13:29

Avviso Pubblico “Attività Integrate per L’empowerment, la Formazione Professionale, la Certificazione Delle Competenze, L’accompagnamento al Lavoro, la Promozione di Nuova Imprenditorialità, la Mobilità Transnazionale Negli Ambiti Della Green & Blue Economy” – “Linea B” POR SARDEGNA FSE 2014-2020 CCI 2014IT05SFOP021 Asse prioritario 1 – Occupazione - pdfConsulta l'avviso

 

L’istituzione del “Contributo di sbarco” nel Comune di Carloforte è un provvedimento al quale guardiamo con particolare interesse. Si tratta di una tassa a carico dei turisti che, a partire dal 2018, verrà inserita nel costo del biglietto per il traghetto che collega l’isola di San Pietro agli scali di Calasetta e Portovesme. L’atto, approvato all’unanimità, ha messo d’accordo tutto il Consiglio comunale, a testimonianza della sua utilità: è, infatti, una “tassa di scopo” i cui introiti possono essere utilizzati per finanziare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, la cura dei litorali e la gestione dei servizi ad essi dedicati, etc. L’obiettivo è dunque quello di reinvestire le entrate nella conservazione e tutela dell’ambiente, su cui influisce la presenza dell’uomo soprattutto durante la stagione di maggiore affluenza.

 
PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 07 Dicembre 2017 08:52

“La Zona Franca al consumo in Sardegna”. Questo il tema dell’incontro dibattito che si terrà giovedì 14 dicembre, a partire dalle 18.00, presso l’aula consiliare del Comune di Sant’Antioco. Il convegno, dal tenore puramente informativo, è stato organizzato dal “Movimento Sardegna Zona Franca” con il patrocinio del Comune di Sant’Antioco, che mette a disposizione l’aula consiliare allo scopo di favorire un’occasione di confronto e dibattito su un tema di interesse per i cittadini.

Relatore dell’appuntamento sarà la dottoressa Maria Rosaria Randaccio, intendente di Finanza in pensione e presidente del “Movimento Sardegna Zona Franca”. Dopo i saluti del sindaco Ignazio Locci, interverranno Roberta Manunza, consigliera delegata per le Politiche dello Sviluppo Economico del Comune di Sant’Antioco, e Roberta Serrenti, assessore al Turismo, Sport e Spettacolo del Comune di Sant’Antioco. Modererà il dibattito Claudia Mariani, consigliera e coordinatrice provinciale Sulcis Iglesiente del “Movimento Sardegna Zona Franca”. L’ingresso sarà libero.

 
PDF  Stampa  E-mail  Martedì 05 Dicembre 2017 15:28

Prende il via oggi la tredicesima edizione del Festival del cortometraggio dei paesi del Mediterraneo “Passaggi D’Autore: Intrecci mediterranei”, organizzato dal Circolo del cinema di Sant’Antioco “Immagini”, in programma fino al 10 dicembre. Una finestra inedita sui paesi che si affacciano sul Mare Nostrum per scoprire la bellezza di quei luoghi e la vita di chi li abita, con un’attenzione particolare alle produzioni dei cortometraggi di autori sardi. Ad aprire le danze sarà proprio un omaggio alla Sardegna con l’opera di Mario Piredda “A Casa mia”, cortometraggio che si è aggiudicato il David di Donatello 2017 per il miglior cortometraggio. Appuntamento oggi, martedì 5 dicembre, alle 17.30, nell’aula del Consiglio comunale di Sant’Antioco per l’inaugurazione della manifestazione. pdfScarica il programma completo.

 

Convocazione della 1^ conferenza di Scoping della Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) della Variante al Piano Regolatore del Porto. pdfConvocazione ConferenzapdfDocumento di Scoping

 
Pagina 1 di 210