Siete qui Home


Presto nelle case degli antiochensi la seconda versione dell’Ecobolario

PDF  Stampa  E-mail  Martedì 12 Giugno 2018 09:43

IMG 0676

È in arrivo nelle case degli antiochensi la seconda versione dell’Ecobolario, tutti i rifiuti dalla A alla Z. Un utile e indispensabile strumento attraverso il quale compiere una raccolta differenziata corretta. Nell’opuscolo, infatti, sono elencate tutte le tipologie di rifiuto e le relative modalità di smaltimento. Ma non soltanto, perché per separare correttamente i rifiuti per una raccolta differenziata di qualità, nell’Ecobolario è anche esplicitata tutta un’altra serie di informazioni necessarie: dall’Ecocentro, orari e giorni di apertura (dal lunedì alla domenica, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00 dal 1 giugno al 30 settembre; e dal lunedì alla domenica, chiuso il giovedì, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 dal 1 ottobre al 31 maggio), ai numeri utili, come il Numero Verde (800.197.350) per prenotare i ritiri a domicilio di scarti verdi e ingombranti, o quello per le segnalazioni di discariche abusive tramite servizio di messaggistica WhatsApp (351.1277861). Per il ritiro degli ingombranti si fa inoltre presente che è possibile utilizzare anche l’e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , mentre da telefono cellulare occorre comporre il numero 0924.31.724.

«Si tratta della seconda edizione dell’Ecobolario – commenta il Consigliere Comunale con delega all’Ambiente Pasquale Renna – riformulata grazie anche ai suggerimenti dei cittadini. Questo progetto va avanti ed è in continuo aggiornamento, considerato che la raccolta differenziata è un sistema in permanente evoluzione: l’obiettivo è quello di assicurare un servizio sempre migliore».