Siete qui Home


Prosegue il “Progetto sicurezza” a Sant’Antioco

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 22 Dicembre 2017 10:53

Videosorveglianza in Piazza Umberto

Prosegue il “progetto sicurezza” a Sant’Antioco. Dopo la videocamera di sorveglianza installata in Piazza Italia, l’Amministrazione comunale ha provveduto a posizionare un analogo dispositivo anche in Piazza Umberto, così come annunciato tempo fa. L’apparecchio garantisce un ampio raggio visivo che assicura la visione panoramica di Piazza Umberto, uno dei luoghi più frequentati di Sant’Antioco sia di giorno che di notte, e delle strade circostanti.

«L’obiettivo primario – spiega il Sindaco Ignazio Locci – è garantire maggiore sicurezza ai cittadini contrastando gli atti di vandalismo e microcriminalità, attraverso la funzione preventiva assicurata dall’installazione di apparati video: la collocazione di dispositivi di videoripresa, infatti, può essere un concreto deterrente al verificarsi di episodi di inciviltà nel centro cittadino». L’intervento rientra in un disegno più ampio mirato a dotare di apparecchi di videosorveglianza tutti i punti sensibili della città: «Dopo Piazza Italia e Piazza Umberto – aggiunge il sindaco Ignazio Locci – posizioneremo nuove telecamere in ulteriori punti strategici. Tra questi, anche l’ingresso del Ponte di Sant’Antioco, in modo da vigilare sul traffico in entrata e in uscita».