Siete qui Home


“Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco”, appuntamenti dal 2 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 01 Dicembre 2017 10:20

natale2017

Animazione per grandi e bambini, teatro e burattini, giochi e spettacoli. E poi musica, cultura, bancarelle per un regalo speciale con prodotti tipici locali, tra enogastronomia, cosmesi e artigianato artistico. Ma, soprattutto, Babbo Natale con la sua slitta, gli elfi e la Befana. “Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco”, in programma dal 2 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, è questo e altro ancora: è un mix di eventi adatto a tutti, che spazia dalle manifestazioni di spessore culturale con la XIII edizione di “Passaggi D’Autore: Intrecci mediterranei”, a quelli musicali con la “Dexter Guitars e vocal” (22 dicembre) e la “Funky jazz orchestra” (30 dicembre) per citare solo due esempi. Senza dimenticare i momenti di puro divertimento dedicati alle famiglie (e non soltanto) con gli spettacoli di strada (buskers) e le Marionette del “Teatro Tages - Il Fil’Armonico (29 dicembre), un progetto presentato nei principali festival del mondo e capace di aggiudicarsi il secondo premio al Festival Internazionale “ANIMA 2006”. Il tutto nella cornice del centro cittadino, dove troveranno spazio la Casa di Babbo Natale e le casette in legno delle attività commerciali che comporranno la Fiera Mercato: un vero e proprio mercato all’aperto dove poter fare i classici acquisti di Natale.

Non mancheranno i grandi appuntamenti: il presepe vivente “Su Nascimentu in Grutta” (10 dicembre), un percorso nel suggestivo scenario delle grotte del Villaggio Ipogeo, tra atmosfera natalizia e antichi sapori della tradizione; e il concerto di Gospel con i “Sherrita Duran Gospel Singers” (29 dicembre), una formazione di 5 elementi con una delle voci più significative del panorama Gospel mondiale, Sherrita Duran. L’ampio cartellone di eventi dedica una importante sezione anche alle iniziative di gusto culturale, come la XIII edizione del Festival del Cortometraggio “Passaggi D’Autore: Intrecci mediterranei”, che prenderà il via con un prologo il 2 dicembre (inaugurazione della mostra fotografica “Aldilàdelmare” della fotografa Daniela Zedda) e proseguirà fino a domenica 10, tra proiezioni di lunghi e corto metraggi, workshop, musica e dibattiti a tema.

Si entrerà nel vivo dell’atmosfera natalizia l’8 dicembre alle 18.00, con il taglio del nastro del Villaggio di Natale: il calesse di Babbo Natale, accompagnato dagli Elfi, percorrerà Via Nazionale fino a raggiungere Piazza Italia, dove si darà vita alla cerimonia di apertura della Casa di Babbo Natale e della Fiera Mercato. «Era necessario investire in un programma di eventi variegato – commenta l’Assessore allo Spettacolo Roberta Serrenti – che accontentasse tutti, dai bambini agli adulti. Abbiamo quindi puntato su un’offerta multicolore: spazio, quindi, agli spettacoli di animazione, alla musica e al teatro. Con la massima attenzione per i simboli del Natale: Babbo Natale, gli Elfi e la Befana». Tra le novità la Casa di Babbo Natale e le casette di legno affidate alle attività commerciali: «Con l’animazione dedicata principalmente alle famiglie – spiega il Sindaco Ignazio Locci – coniugata alla Fiera Mercato, cerchiamo sia di rianimare il centro della città con una serie di iniziative all’insegna del buonumore, sia di favorire gli affari dei commercianti ridando ossigeno all’economia cittadina. Desideriamo che gli antiochensi popolino il centro durante le festività di Natale e siamo certi che il progetto de “Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco” sia la formula giusta».

pdfScrica il programma completo