Siete qui Home


Spostamento classi scuola elementare via Virgilio - Lettera ai genitori

PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 31 Agosto 2017 09:17

Cari genitori,
durante i lavori di riqualificazione della Scuola Primaria “Via Virgilio” (inquadrati all’interno del programma regionale Iscola), sono emersi inaspettati problemi ai solai dell’edificio che pregiudicano la sicurezza della struttura. Questo ha imposto un supplemento di intervento alle opere inizialmente in programma. Purtroppo, non essendo preventivati, tali lavori aggiuntivi non potranno essere conclusi in tempo per l’avvio dell’anno scolastico 2017-2018, previsto per il prossimo 14 settembre.

Per superare questo inconveniente, con l’obiettivo di non far perdere neanche un giorno di scuola agli alunni, abbiamo deciso di avviare le lezioni in un’altra sede scolastica: le classi della “Via Virgilio”, infatti, verranno temporaneamente trasferite, per un periodo non superiore ai due mesi, nell’Istituto “Enrico Fermi” di Monte Cresia. Questo comporta che gli studenti della scuola Secondaria “Enrico Fermi”, allo scopo di liberare detti spazi, frequentino, esclusivamente per il periodo necessario alla conclusione dei lavori, la Scuola Secondaria “Antioco Mannai”. Non appena i locali della “Via Virgilio” si renderanno nuovamente disponibili ad accogliere i loro piccoli studenti, i giovani della “Enrico Fermi” ritorneranno nella struttura di Monte Cresia.

Tali scelte sono il frutto di una proficua e responsabile collaborazione tra l’Amministrazione comunale e il sistema scolastico. E sulla base di questo irrinunciabile presupposto, ogni futura decisione sarà assunta di concerto tra tutte le parti interessate.

Vi chiediamo gentilmente la massima collaborazione e confidiamo nella vostra pazienza. Soprattutto perché la Giunta e gli Uffici tecnici comunali competenti, di concerto con le strutture regionali, si sono immediatamente attivati per risolvere il problema nel più breve tempo possibile, cercando di escludere ogni eventuale disagio. Sono state già predisposte le perizie per le varianti ai lavori originali e siamo convinti che, con la collaborazione di tutti, i nostri ragazzi potranno presto ritornare negli spazi della “Via Virgilio”. Una scuola che a lavori terminati sarà più funzionale e sicura, divenendo un importante luogo di crescita e formazione per le generazioni future: ciò che maggiormente ci sta a cuore.
Grazie in anticipo per la comprensione e la collaborazione.


Rosalba Cossu
Assessore all’Istruzione Comune Sant’Antioco

Maria Adelaide Cerina
Dirigente scolastico Istituto Comprensivo Statale Sant’Antioco - Calasetta

Anna Carla Mariani
Presidente Consiglio di Istituto